Boeing 737-400

boeing-737-400Il 737-400 è l’evoluzione del 737-300. Gli ingegneri Boeing avevano studiato un 737 più grande per molti anni, con una fusoliera allungata abbastanza per portare la capacità a 147 sedili in servizio mixed-class. Le linee aeree, contente del modello 737-300 per il suo basso consumo di combustibile e per la sua alta affidabilità di spedizione, avevano sollecitato lo sviluppo di un aeroplano leggermente più capace che si integrasse bene in flotte esistenti di 737s. Alle linee aeree è piaciuto specialmente il fatto che il 737-400 è una derivata diretta del 737-300; quindi i piloti dei 737-300 erano già addestrati.
Il 737-400 è stato lanciato formalmente nel giugno 1986. Seguendo un programma di flight-test, la prima consegna è avvenuta nel settembre 1988. Il 737-400 twinjet è un aereo di linea short-to medium-range con sistemazione dei posti a sedere potenziata, con livelli di emissione del rumore bassi, consumo di combustibile basso ed alta affidabilità di spedizione. Oltre alla fusoliera più lunga, altri cambiamenti dal 737-300 sono i motori posizionati leggermente più in alto, componenti di ala rafforzati e un sistema di controllo ambientale (l'aria condizionata dell'aeroplano) che è stato ampliato per soddisfare il maggior numero di passeggeri. L'aeroplano è lungo 119 piedi 7 pollici (36.4 m) con un'altezza di coda di 36 piedi 6 pollici (11.1 m) ed una apertura alare di 94 piedi 9 pollici (28.9 m).
I motori che azionano il 737-400 sono il CFM56-3, costruito da CFM International, una società posseduta da General Electric degli Stati Uniti e dello Snecma di France. Il motore è un high-bypass-ratio powerplant che offre un risparmio del 19 per cento di combustibile rispetto ai motori che azionano modelli iniziali dei 737 e 727. La quiete di takeoffs è sorprendente: generalmente il rumore takeoff non può essere sentito fuori dai limiti di aeroporto. La riduzione di rumore e consumo di combustibile basso del 737-400 sono dovuti a questo motore superiore. Altro miglioramento si è avuto nella riduzione di peso con l’utilizzo di nuove leghe di alluminio utilizzate nella struttura assieme a parti di composto di carbonio potenziate.
Un programma speciale di prevenzione delle corrosioni è progettato per assicurare ai clienti che l'aeroplano manterrà la sua solidità strutturale originale in qualsiasi ambiente operativo. Alcuni operatori infilano sedili aggiuntivi nel 737-400. La configurazione americana di base è 147 sedili (137 economica con 31 pollici fra sedili e 10 first classe da 36 pollici ). Altre opzioni includono 159 sedili all-economy a livell da 32 pollici ed una disposizione inclusive-tour da 168 passeggeri da 30 pollici. Indipendentemente dalla sistemazione dei posti a sedere scelto, i passeggeri traggono beneficio dall'interno spazioso di 737-400 con grandi recipienti di stivaggio sopraelevati per i bagaglio a mano. Con la fusoliera più lunga, le linee aeree hanno una capacità di carico più grandi. Il volume di carico utilizzabile totale è di 1,373 piedi cubici ( 38.9 m3 ). Il peso lordo dell’aeroplano di base è 138,500 libbre (62,820 kg), con una versione facoltativa high-gross-weight di 150,000 libbre (68,040 kg). La capacità di combustibile è 5,311 galloni ( 20,105 L ), con la possibilità di arrivare a 6,295 galloni ( 23,825 L ) con due serbatoi facoltativi.


737-400 Technical Characteristics

Passengers
Typical 3-class configuration
Typical 2-class configuration
Typical 1-class configuration

N/A
8217
168
Cargo* 1,373 cu ft (38.9 cu m)
Engines
maximum thrust
General Electric CF56-3 22,000 lb (9,979 kg)
Maximum Fuel Capacity 5,311 U.S. gal (20,105 L)
Maximum Takeoff Weight 150,000 lb (68,040 kg)
Maximum Range 2,370 statute miles (3,815 km)
Typical Cruise Speed
at 35,000 feet
0.745 Mach
495 mph (797 km/h)
Basic Dimensions
Wing Span
Overall Length
Tail Height
Interior Cabin Width


94 ft 9 in (28.9 m)
119 ft 7 in (36.4 m)
36 ft 6 in (11.1 m)
11 ft 7 in (3.53 m)