Airbus A380

L'Airbus A380 è un aereo di linea quadrimotore a doppio ponte, in grado di trasportare 853 persone in versione charter o 525 nella tipica configurazione a tre classi. Il primo volo di prova è avvenuto il 27 aprile 2005 mentre il primo volo commerciale è stato effettuato il 25 ottobre 2007 dalla compagnia aerea Singapore Airlines, da Singapore a Sydney. L'utilizzatore principale è la Emirates. L'A380 è tra i più grandi aerei di linea, per dimensioni ed il primo per numero massimo di passeggeri. La propulsione è fornita a scelta da 4 motori turboventola Rolls-Royce Trent 900 o Engine Alliance GP7200 che con quasi 330 mila litri di carburante garantiscono un raggio a pieno carico di 15 mila km alla velocità di crociera di 0,85 Mach. E' lungo 72,72 m, largo 24,09 m con un'apertura alare di 79,75 m.

La pubblicità iniziale, in particolare da parte delle compagnie aeree che l'hanno ordinato, ha evidenziato la capacità dell'A380 di fornire maggior spazio e comodità, con spazi da utilizzare come aree per il relax, bar, negozi e simili. In realtà lo spazio extra è stato quasi sempre utilizzato per posti aggiuntivi. L'A380 rappresenta un incremento di capacità del 35%, rispetto al Boeing 747-400 in configurazione standard a tre classi, mentre l'aereo dispone di quasi il 50% in più di spazio in cabina.